Full text: Problems in eugenics

2Ó2Section III.D. C. Gini. 
non si prolunga nell’estáte, né in estáte si avvera un massimo continuato 
nella freddissima Groenlandia (8) (Cfr. Tav. II.). La Groenlandia del 
Nord, in confronto alia Groenlandia del Sud, la parte settentrionale della 
Svezia, in confronto a tutto lo Stato, e isole Faer-Oer, in confronto a tutta 
la Danimarca propriamente detta, mostrano si, nella periodicitá mensile delle 
nascite, differenze notevoli, ma queste non sembrano potersi ricondurre 
all’influenza diretta del clima (Cfr. Tav. V.). 
T a vola V.—NASCITE SECONDO I MESI (i). 
Media giornaliera di nati nei vari mesi, fatta = iooo la media giornaliera per tutto l’anno. 
Mese della 
nascita I2 
Gennaio1190(2) 
Febbraio1200 Marzo1140 Aprile880 Maggio830 GiugnoIOOO Luglio1030 
Agosto930 Setiembre ...950 
Ottobre960 Novembre ...900 
Dicembre ...990 Groenlandia dell’Ovest 1851-900 
-5* <V _ 
Ou 'rt 
o.2 ’"V, T5 
G __ 
<L> 0 
OT3 
oNnrvegia nati legittimi 
1896-900 
IIOOC2) 
1070 104.0 
/ojo IIOO 960 
IOOO 900 990 890 950 97 o824 861 
1027 1181 1318 1231 
II47 
USÓ 1122 866 654 579Norvegia nati il legittimi 
1896-900 
10 73 
IO44 1020 1025 1020 
1002 995 987 
1102 977 888 
926<D c 
O) v 
o | 
HS 855 777 
IOlí IIOI 
1360 1420 102b 1086 1086 937 647 6843C/5 H 
1007 966 
966 
1003 1095 1103 980 
935 
1118 943 894 
993Svezia a 
2 <n 
o 8\ A 
o o 
° S' 
fc8 
1076 
1029 964 
974 983 964 
1004 
1028 1112 913 907 
1049O W g 
O Ov 
oó 
O Q\ 
S" 3 M 
Eh 
1026 1025 
1080 1042 979 976 
959 929 
1097 969 941 
981Messico V 
rG O 
o (J 
D cr¡ 
Q, & 
5 0 
Oc tí g.2 H^Ü4) 10 O' 
OO<1> G 
O 
!*Ñ S 
rt O 
j-. O' 
IO 
926 
908 899 
943 909 
10 is 
1176 1021 1035 
1115 IOKI 99311Danimarca <u 
O<v o 
a o' 
tu 
ju c? 
o H 
12 
9421 
956 ¡- 836 
IOII J 
997 980 864 
1024 j 
1078'| 70/0 y 1268 
1005J I089 'j 
963 \ 1026 
943 JCJ O i-< 03 « 
.§ § 
G ? 
rt 10 
n o 
W 00 
’rt'i tí o* 
D 
H13Probabile mese del 
concepi- mento 
IOII 94714 Aprile Maggio Giugno Luglio 
Agosto Setiembre 
Ottobre Novembre 
Dicembre Gennaio 
Febbraio Marzo 
0) Dati elaborati dell’A. in base ai dati originari delle slatistiche ufficiali, tranne che per la 
Groenlandia, per la quale i dati sono tolti dal Sammendrag af statistiske oplysninger om 
Groenland. Op. cit. Pag. 12. (2) L’ultima cifra é arrotondata. 
Dato che un’influenza del clima esista, si potrebbe pensare che in questi 
paesi essa fosse controbilanciata o superata da quella di altre circostanzé : é 
probabile che, in paesi che vivono di pesca, come le Faer-Oer e la Groen­ 
landia, abbia decisiva influenza il lavoro físico o l’allontanamento piü o meno 
lungo dei maschi dalla famiglia durante certe stagioni dell’anno. In gene- 
rale, pare plausibile ammettere che la diversitá delle occupazioni, i viaggi, 
le feste, i periodi di digiuno o di lutto ed altre costumanze civili o religiose 
possano esercitare una notevole influenza sulla maggiore o minore frequenza 
dei concepimenti nelle varié parti dell’anno. L’influenza dei costumi reli- 
giosi appare chiara se si confrontano le nascite dei circondari protestanti 
della Germania con quelli dei circondari cattolici o dei misti (Cfr. Tav. 
VI.). All’influenza delle diverse occupazioni professionali possono forse 
farsi risalire differenze tra la cittá e la campagna, che in Rumenia, per 
esempio, si avverano con notevole intensitá (Cfr. Tav. VI.). E’probabile
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.