Full text: Problems in eugenics

D. C. Gini.Sociology and Eugenics.293 
esposti alla morte, indipendentemente dal sistema di nutrimento, di quelli 
allevati in famiglia. Per questa sola circostanza, sarebbe da attendersi che 
la mortalità fosse più elevata per i bambini nutriti artificialmente. 
Dell’influenza di una parte di queste circostanze è in qualche modo 
tenuto conto nei lavori del Methorst e dell’Huber. (W. Methorst. Mor­ 
talité et morbidité des nourissons à la Haye nés en 1908, en rapport avec 
la manière de les nourrir et les circonstances sociales. Bull, de l’Institut 
Int. de Statistique. XIII. Session, 1911, Rapport N.21; M. Huber. 
'Mortalité suivant le mode d’allaitement des enfants -placés en nourrice en 
France. Ibidem, Rapport N.17). Questi infatti confrontava la mortalità 
dei nutriti al seno e dei nutriti artificialmente tra i bambini dati a balia ; 
quello distingueva i bambini, non solo secondo il sistema di nutrimento, ma 
anche secondo la maniera (buona, passabile, cattiva) di curarli. Tener 
conto perô di tutte le circostanze perturbatrici e in modo completo, nè si è 
fatto finora, nè pare, per ora, possibile di fare. 
16. L’Hrdlicka, nelle sue osservazioni fisiologiche e mediche sopra le 
tribù indiane del Sud-Ovest degli Stati Uniti e del Nord del Messico, fra 
le quali Pallattamento viene proseguito quanto più oltre è possibile (di 
regola fino ad un nuovo parto), ha stabilito, per 21 casi, l’intervallo fra 
il parto e il riapparire della mestruazione e, per altri 18 casi, l’intervallo, 
dopo il quale la mestruazione non era ancora riapparsa. 
Su questi 39 casi, una sola volta la mestruazione riapparve 3 mesi dopo 
il parto, e si trattava di un caso eccezionale in cui il nato era stato allattato 
da persona diversa della madre. Cfr. Ales Hrdlicka. Physiological 
and Medical Observations among the Indians of South-Western United 
States and Northern Mexico. Smithsonian Institution. Bureau of American 
Ethnology. Bulletin 34, Washington Government printing office, 1908. 
Pagg. 64 e segg.
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.